fbpx

Trucchi per e-commerce: ecco i migliori per aumentare le vendite

trucchi per e-commerceIn questo articolo ho raccolto ben 15 trucchi per e-commerce che ti aiuteranno a rendere il tuo shop online facile da navigare, affidabile e completo.

Grazie a questi accorgimenti potrai aumentare le vendite del tuo negozio e migliorare l’esperienza di acquisto dei tuoi clienti che soddisfatti torneranno sul tuo sito anche in futuro.

Scopriamo insieme i più importanti trucchi per e-commerce

Sito Responsive

Sempre più persone navigano in internet da cellulare o Tablet. Si stima che la percentuale delle persone che si connettono tramite dispositivi mobili sia intorno all’85%. Va da sé che è importantissimo avere un sito responsive in grado di adattarsi ad ogni schermo in automatico. Controlla sempre come viene visualizzato su cellulare, sia le varie pagine che i prodotti che il carrello. Una cattiva visualizzazione può tradursi in una grossa perdita di denaro.

Presentati

Che tu sia una piccola azienda o una grande ricordati sempre di presentarti ai clienti. Raccontare qualcosa su di te / voi aumenta la fiducia dei visitatori che riusciranno a percepirvi come reali.

Mi raccomando di inserire sempre i dati aziendali quali indirizzo, partita iva e telefono, dati che le persone possono mettere online e verificarne la veridicità.
Personalmente inserirei questi dati nel footer dell’e-commerce in modo che siano visibili in qualunque pagina.

Il potere delle recensioni

Oggi giorno siamo attratti dalla possibilità di lasciare recensioni praticamente su tutto. Permettere ai clienti di lasciare recensioni sui prodotti non solo li fa sentire importanti ma aiuta i nuovi clienti a scegliere i prodotti che fanno al loro caso.
A qualche giorno dall’acquisto invio un’email per invitare a lasciare le recensioni su quanto acquistato.

Pagamenti sicuri

Quando si arriva su un nuovo sito, si è sempre in dubbio se fidarsi o meno e si cercano rassicurazioni sulla sicurezza dei pagamenti.
Personalmente consiglio sempre di inserire almeno un pagamento a scelta tra PayPal o contrassegno. Questo perché le persone sanno che PayPal non mostra i loro dati al venditore e hanno un programma di protezione in caso di vendite fraudolente. Anche il contrassegno è rassicurante per i nuovi clienti perché è come dire “Tranquillo sono serio, mi paghi solo quando riceverai la merce”
Se inserisci il bonifico bancario come metodo di pagamento ricordati di specificare che la merce verrà spedita solo quando l’importo sarà visibile in banca e che tale operazione può richiedere anche tre giorni lavorativi. In questo modo se i clienti han fretta sceglieranno il pagamento con carta di credito o contrassegno e tu non rischierai di dover ricevere un reso perché la merce è arrivata troppo tardi.
E’ buona norma inserire i badges di certificazione “Verified by” oppure “Secured by” per le carte di credito. La presenza di questi distintivi rassicura i clienti e li spinge a fidarsi.

Ricerca prodotti

Molti utenti non amano navigare tra le voci del menu e preferiscono usare la funzione ricerca. Fai in modo che sia ben visibile a prima impatto sia in home page che nelle altre pagine del sito. Controlla che la ricerchi funzioni correttamente e che i risultati della ricerca siano chiari e comprensibili. Verifica inoltre che la funzione sia in evidenza anche nella versione mobile del tuo e-commerce.

Ordini senza registrazione

Offri la possibilità di effettuare ordini sul tuo e-commerce come ospiti ovvero senza effettuare la registrazione al sito. Non tutti gradiscono perdere tempo per registrarti. Puoi sempre invogliare le persone a registrarsi creando delle promozioni esclusive dedicate solo a chi si registra.

Qualità delle immagini

Uno dei più validi trucchi per e-commerce è usare immagini di alta qualità dove il prodotto è ben visibile e zoomabile. E’ sempre consigliato inserire più immagini raffiguranti dettagli e angolazioni diverse. Se usate immagini brutte, scure, sfocate, troppo piccole state pur certi che non venderete mai niente.

Oltre alle immagini i clienti apprezzano moltissimo i video di presentazione del prodotto. Ricordati di caricare gli eventuali video su piattaforme esterne come Youtube o Vimeo per non appensatire troppo le tue pagine.

Descrizione del prodotto

La descrizione non solo è importantissima per convincere le persone a comprare ma è fondamentale che sia fatta in maniera adeguata per far in modo che i prodotti vengano indicizzati sui motori di ricerca.

Per scrivere una buona descrizione del prodotto ti consiglio di leggere l’articolo Descrizione del prodotto: scopri come scriverne una perfetta

Facilità di utilizzo

Un buon negozio online deve essere facile da usare. La semplicità di utilizzo è una componente fondamentale per la buona riuscita del progetto.
Se fai un e-commerce seguendo semplicemente i tuoi gusti estetici ma le persone non riescono ad utilizzarlo il tuo sito è del tutto inutile.
Ogni sito, non solo gli e-commerce, devono essere estremante facili da usare. Diversamente gli utenti si rivolgeranno ai tuoi concorrenti.

Caricamento veloce

Anche la velocità di caricamento è un fattore fondamentale ed è uno dei trucchi per e-commerce che non dovresti mai ignorare. I clienti si spazientiscono quando arrivano su siti troppo lenti e normalmente li abbandonano in pochissimo tempo. Inoltre la velocità di caricamento è un fattore imprescindibile anche nell’ottimizzazione SEO del sito

Prezzi intelligenti

La nostra mente reagisce diversamente quando vede scritto 50 euro da quando legge 49 o 49.90
Nel primo caso si ha l’idea di un prodotto costoso, nel secondo caso seppur la differenza sia minima siamo quasi confortati dal fatto che costa meno di 50 euro.
Questo vale con tutti gli importi a cifra tonda. Prova a pensare ai volantini del supermercato, quante volte trovi scritto 99 cent? Impara dai giganti della vendita e sfrutta questo piccolo accorgimento sul tuo shop online.

Prodotti correlati

Per aumentare le vendite del proprio negozio, uno dei trucchi per e-commerce più utilizzato è quello di inserire sotto tutti gli articoli in vendita i prodotti correlati. Inserendo prodotti simili o complementari le tue probabilità di vendita aumenteranno notevolmente.

Pagine d’aiuto

Le persone hanno poco tempo e non vogliono sprecarlo nel cercare di capire come funzionano i siti e quali sono le condizioni. Prepara delle pagine dove spieghi quali sono i Pagamenti, come avvengono le spedizioni e una pagina delle domande frequenti. Più informazioni dai, meglio è. Le persone avranno le informazioni interessanti in tempo reale senza doverti contattare e tu non perderai tempo a rispondere sempre alle stesse domande.

Resi

Una buona politica dei resi è fondamentale per incentivare le vendite. Comprando online non si può toccare con mano il prodotto e spesso la paura di un reso difficoltoso o lungo frena dall’acquistare. Fai in modo che le persone si sentano tranquille sotto questo aspetto e le vendite aumenteranno. Il costo del reso non va inteso come una perdita ma come un servizio per fidelizzare i clienti. Se una persona compra un prodotto e quando arriva non le piace, se renderlo è facile e veloce comprerà nuovamente dallo stesso sito in futuro. Se renderlo è stata un’odissea non tornerà mai più su quel sito.

Lista desideri

Puo’ capitare che un cliente capiti su un’e-commerce e veda un prodotto che gli piace ma non è pronto a comprarlo. Dare la possibilità ai clienti di inserirlo in una lista dei desideri è utile per due motivi.
Il primo è che ogni volta che tornerà sul sito potrà vedere velocemente i prodotti preferiti e salvati e il secondo motivo è che puoi inviare loro email mirate per invitarli a comprare i prodotti salvati.

Se conosci altri trucchi per e-commerce, condividili con noi ne commenti.

2018-08-14T18:45:35+00:00

Autore:

Ciao! Sono sono Silvia e sono l'ideatrice di PerDonne. Mi occupo della creazione di siti internet, blog, e-commerce, copywriting e Digital Marketing. La mia Missione? Semplice, far chiarezza sul mondo digitale e aiutarti a comprenderne i meccanismi.

Lascia un commento