fbpx

Tre modi semplicissimi per trovare i primi clienti senza investire soldi

Dunque dominio comprato, sito fatto, attività aperta mancano solo i clienti. Solo si fa per dire, trovare i primi clienti se non sai da dove partire può essere un’impresa assai ardua.

Vediamo insieme 3 modi diversi per trovare nuovi clienti senza spendere nemmeno un centesimo

Contatta amici, parenti e conoscenti.

Ok, lo so che sembra un consiglio banale ma fermati un attimo a pensare quante persone conosci e quante ne conoscono a loro volta. In tutto sono… tantissime persone che potrai contattare da una posizione privilegiata. Ovvio che non basta dire “Ciao ora faccio il parrucchiere” per avere la coda fuori dal negozio.  L’errore che si fa più spesso quando si apre una nuova attività è raccontare poco o niente alle persone che già conosciamo magari per paura di annoiare o essere giudicati.

Crea la pagina Facebook della tua nuova attività e presentala sul tuo profilo. Poi invita i tuoi amici a mettere mi piace. E’ molto importante creare una pagina e non un profilo primo perché è vietato creare un profilo per un’attività commerciale e secondo perché le pagine si possono sponsorizzare per raggiungere più utenti.

Manda un’email dettagliata ai tuoi amici e conoscenti per presentare il tuo nuovo lavoro. Hai il grandissimo vantaggio che, visto che ti conoscono, leggeranno tutta la tua mail, non approfittare di questo sarebbe davvero un peccato.

Quando incontri gli amici tira in ballo il discorso, raccontagli cosa fai e quali problemi puoi risolvere. Se conoscono qualcuno che può essere interessato alla tua attività stai pur certo che gli parleranno di te.
Ci sono due cose importanti: la prima è l’entusiasmo, se non sei entusiasta tu perché mai dovrebbero esserlo loro ed aiutarti?
La seconda cosa importante è essere specifici. Pensa a questo: esistono milioni di attività già aperte, perché le persone dovrebbero scegliere proprio te? Differenziati dai tuoi concorrenti e specifica le tue particolarità quando parli del tuo lavoro. Ritorniamo all’esempio del parrucchiere. Invece di dire “faccio il parrucchiere” potresti dire “sai ho aperto un nuovo salone di bellezza, ho trovato un trattamento fantastico per i capelli crespi”. Specificare a chi ti rivolgi e i problemi che puoi risolvere ti aiuterà a trovare clienti più velocemente.

Ricorda infine che amici e parenti sono un’aiuto fondamentale per iniziare. Saranno contenti di aiutare per vederti felice.

Il passaparola tra clienti

Credi alle pubblicità sui giornali, a quelle che senti alla radio o vedi alla TV? No, vero? E se invece una tua amica ti dice di esser stata da un parrucchiere nuovo dove si è trovata molto bene le credi? Ovvio, è una tua amica perché non dovresti crederle?

Innescare il passaparola è facile ma richiede costanza e un pochino di faccia tosta. Vietatissimo dire “non mi oso”, fai un respiro profondo e osa.
Appena hai finito un lavoro eseguito alla perfezione, per il quale il cliente è rimasto molto soddisfatto, chiedigli di referenziarti ai suoi amici e conoscenti che potrebbero essere interessati. Hai appena fatto per lui un lavoro bellissimo e si sentirà in dovere di dirti di sì.

Ricorda che siamo nell’era dei social e sono un ottimo alleato per fare passaparola. Crea post interessanti e divertenti che i tuoi clienti possano condividere con i loro amici. Se non sai cosa pubblicare, prendi spunto dall’articolo “6 tipologie di post che faranno crescere la tua pagina Facebook“. Ricordati di condividere sui social anche le recensioni che i clienti lasciano su di te sui vari siti.

Infine ricorda sempre di ringraziare chi ti aiuta con il passaparola, fai sapere quanto apprezzi il loro sforzo e quanto gliene sei grato. In questo modo si sentiranno apprezzati e continueranno ad aiutarti.

Stringi alleanze strategiche

Creare accordi con attività commerciali permetterà ad entrambi di acquisire nuovi clienti con poca fatica. Cerca delle attività che possono offrire servizi complementari ai tuoi e aiutatevi a vicenda a crescere. Attenzione pero’ a scegliere solo partner che  lavorano bene o tradirai la fiducia dei tuoi clienti consigliandogli qualcuno che non soddisfi a pieno esigenze e aspettative.

Qualche esempio? Se sei un parrucchiere puoi collaborare con estetisti e saloni di ricostruzione unghie, se hai un B&B puoi collaborare con ristoranti e pizzerie, se sei una Wedding Planner con negozi di fiori e sale per cerimonie.

Ricorda l’unione non solo fa la forza ma anche la differenza.

 

Sei hai qualche consiglio o trucco per trovare nuovi clienti a costo zero, condividilo con noi scrivendolo nei commenti.

 

 

2018-02-21T07:02:05+00:00

Autore:

Ciao! Sono sono Silvia e sono l'ideatrice di PerDonne. Mi occupo della creazione di siti internet, blog, e-commerce, copywriting e Digital Marketing. La mia Missione? Semplice, far chiarezza sul mondo digitale e aiutarti a comprenderne i meccanismi.

Lascia un commento