Instagram: scopriamo insieme curiosità e funzioni principali

come funziona instagramInstagram è un social network fotografico, un’applicazione da usare sul cellulare. In teoria da PC è possibile guardare le foto ma non pubblicarle, in pratica basta scaricare un’estensione di Chrome per poterla usare a pieno regime anche dal computer. Se vi interessa gestire il vostro profilo da PC potete scaricare User-Agent Switcher for Chrome e installarlo. Dopodiché sarà sufficiente selezionare una visione mobile per pubblicare i vostri scatti.

E’ stata lanciata sul mercato il 6 ottobre 2010 e, ad oggi, conta più di 500 milioni di utenti attivi. Personalmente credo sia un’ottima piattaforma per le aziende perché meno satura di Facebook. Inoltre è più facile contattare i possibili clienti poiché si possono mandare messaggi privati anche alle persone che non ci seguono direttamente.

Vediamo insieme quali sono le principali funzioni

FOLLOW

Su Instagram non si stringe amicizia ma si sceglie di seguire le persone o le aziende che trattano temi che ci interessano. Una volta cliccato su segui, potremo vedere i contenuti che la persona pubblica direttamente nella nostra home. Se si sceglie di seguire un profilo privato, prima di poter visualizzare le foto pubblicate dobbiamo ricevere l’autorizzazione dalla persona.

BIO

E’ uno spazio piccolo, piccolo ma molto importante che serve per presentarsi e far colpo su chi ci legge. Si hanno a disposizione 150 caratteri per dire “ehi sono quello che fa per te, seguimi“.

SEARCH

La ricerca serve sia per trovare le persone che gli argomenti che ti interessano. Se hai delle passioni ti consiglio di seguire i tuoi temi preferiti inserendo la parola chiave che ti interessa nella barra della ricerca. Nei risultati vedrai comparire sia profili che hashtag. Basta cliccare sull’hashtag che ti interessa, per aprire una nuova pagina dove puoi cliccare su segui per far si che i nuovi post con quella parola chiave vengano visualizzati direttamente nella tua home.

HASHTAG

Sono stati inventati per rintracciare i contenuti riguardanti una data parola chiave. Per usare un hashtag bisogna inserire # prima della parola chiave. Se si clicca su un hashtag si vedono tutti i contenuti identificati con quella parola chiave. Oltre a parole chiavi si possono usare per rintracciare sotto un’unica parola tutti i post riguardanti un dato prodotto, un evento o un marchio. Non tutti sanno che è possibile usare hashtag con emoji.

IMMAGINI

Puoi caricare sia foto che immagini, la dimensione consigliata per un’ottima visualizzazione è 1080 x 1080 pixel. Sotto ogni foto è possibile aggiungere una descrizione e, volendo, i relativi hashtag. Se vuoi conoscere le dimensioni ideali per la foto del profilo, ti consiglio di leggere anche questo articolo .

FILTRI

Sono degli effetti che si aggiungono alle foto per abbellirle o dargli un aspetto diverso. L’elenco di filtri che Instagram mostra è davvero molto ampio, se ce ne sono alcuni che proprio non ti piacciono e non vuoi vedere comparire nell’elenco basta che, dopo aver caricato una foto, vai al fondo del’elenco dei filtri e selezioni gestisci e deselezioni quelli che non vuoi vedere in futuro.

VIDEO

Su Instagram si possono inserire anche video, fatti in diretta o caricati dal proprio dispositivo. La durata massima dei video è di 60 secondi. Parola chiave: riassumere.

STORIES

Sono contenuti che rimangono visibili sul social solo per 24 ore. Si possono caricar sia foto che video di massimo 15 secondi. E’ possibile modificare i contenuti delle stories con emoji e scritte. Puoi usare le stories per coinvolgere i tuoi followers e mostrare loro il dietro le quinte o piccole parti della tua giornata. I social servono per coinvolgere e le stories sono un ottimo aiuto.

DIRECT

Sono messaggi privati tra gli utenti. Si possono inviare sia tra persone che si seguono a vicenda sia tra persone che non si seguono su Instagram. Ergo, se sei convinto che una persona possa essere interessato alla tua attività, puoi mandargli un messaggio per presentare te o il tuo prodotto. Mi raccomando niente email preconfezionate, ogni singolo messaggio deve essere personalizzato in base alla persona che stai contattando o il rischio di venire ignorati è altissimo.

Abbiamo visto insieme tutte le funzioni di Instagram, se vuoi saperle come usarle al meglio per far crescere il tuo profilo, continua a seguirmi perché sto preparando un articolo con consigli utilissimi su come sfruttare al meglio questo social per far crescere la tua popolarità in rete.

2018-12-03T16:33:49+00:00

About the Author:

Ciao! Sono sono Silvia e sono l'ideatrice di PerDonne. Mi occupo della creazione di siti internet, blog, e-commerce, copywriting e Digital Marketing. La mia Missione? Semplice, far chiarezza sul mondo digitale e aiutarti a comprenderne i meccanismi.

Leave A Comment