fbpx

Perché aprire un blog aziendale e i vantaggi che otterrai

perché aprire un blog aziendale e i vantaggi che otteraiPerché aprire un blog aziendale? Cosa ci guadagno? E’ davvero utile o è solo una grandissima perdita di tempo?

Queste sono le domande che mi vengono fatte maggiormente dai miei clienti quando spiego loro che un blog è un’ottima scelta strategica per farsi conoscere e aumentare le vendite. Inutile dire che, nonostante il potenziale del web sia ormai noto a tutti, quelli che continuano a pensare che un blog aziendale sia solo uno spreco di tempo e risorse sono ancora molto numerosi.

Personalmente penso che un blog ben fatto sia un vero e proprio trampolino di lancio per qualunque attività, dal piccolo consulente alla grande azienda, il blog aziendale è per tutti una manna dal cielo. Oggi internet vi da la possibilità di incontrare tantissimi clienti a un costo molto ragionevole, è davvero un peccato non approfittarne.

Perché aprire un blog aziendale?

Se ti stai chiedendo perché dovresti aprire un blog aziendale, anche detto corporate blog, sappi che è uno strumento davvero importante per pubblicizzare il la tua attività senza fare pubblicità diretta.

Sì hai letto bene, grazie al blog potrai far conoscere la tua professionalità, competenza e professionalità a tutte le persone che mostrano un interesse specifico relativo al tuo lavoro. Potrai spiegare argomenti, preparare tutorial, video o immagini che faranno breccia nei tuoi lettori che pian, piano si affezioneranno alla tua azienda e si trasformeranno da lettori a consumatori.

Se aggiornerai con costanza e ci metterai impegno grazie al tuo diario online potrai invogliare gli utenti a compiere diverse azioni: iscriversi alla newsletter, prenotare un prodotto o una consulenza, compilare un form per richiedere informazioni, scaricare un contenuto in cambio dei dati.

Inoltre il blog è un’ottimo alleato per fare content marketing e link building, entrambi necessari e fondamentali per far crescere la reputazione di un sito e scalare i risultati dei motori di ricerca. Più in alto arriverai e più persone entreranno in contatto con te.

Quali argomenti deve trattare un blog aziendale?

Se ti sei convinto che sarebbe un bene averlo e stai pensando di copiare contenuti in rete così non ci metti troppo tempo sappi che sprecheresti solo il tuo tempo.

Come ti ho già anticipato nel paragrafo precedente sul blog vanno creati contenuti di valore, utili e interessanti. Copiare contenuti da altri siti non solo sminuirà la tua professionalità ma Google penalizzerà il tuo sito e la relativa indicizzazione.

Vuoi sapere da dove si inizia? Dall’individuazione dei contenuti che interessano ai tuoi potenziali clienti e dalla creazione di un piano editoriale per aver sempre chiaro cosa pubblicare e quando. Se non puoi pubblicare tutti i giorni, sforzati almeno di creare un articolo a settimana, ovviamente su contenuti strettamente collegati alla tua nicchia di riferimento o rischi di spendere tempo e non ottenere nessun vantaggio. Se ti occupi di grafica e fai articoli sui mercatini della tua città mi par chiaro che anche se verrai letto a nessuno verrebbe mai in mente di contattarti per chiedere un preventivo.

Quindi cosa fare? Rimani incentrato sul tuo focus, pubblica articoli sulle novità, su come sfruttare al meglio i prodotti e i servizi, su quali benefici ottengono chi li usa, sui trend e le mode del momento, su tutto quello che è strettamente collegato al tuo lavoro. Tutti i contenuti che produrrai potranno essere suddivisi in categorie per facilitare la lettura agli utenti. Inoltre ricordati di inserire la funzione cerca all’interno del tuo sito. Se una persona arriva sul tuo blog aziendale tramite il link di un articolo e ne rimane piacevolmente colpita, molto probabilmente vorrà vedere cosa hai pubblicato su quel tema senza dover sfogliare tutti gli articoli della categoria.

Se sei alle prime armi, ti consiglio di leggere questo articolo in cui ho spiegato come scrivere post di successo e i 5 step da seguire assolutamente.

I vantaggi del blog aziendale

Far crescere il tuo brand

perchè aprire un blog aziendale?ALT ! Fermati a pensare a quanti potenziali clienti esistono ma non hanno la minimi idea di chi tu sia né tanto meno di come tu lavori. Ti piacerebbe poterli incontrare e avere la possibilità di trasformarli in clienti? Certo che sì, è il sogno di qualunque imprenditrice.

Il Blog Aziendale ti aiuta proprio in questo, ad incontrare persone interessate ai tuoi prodotti e servizi. E se sarai brava, se saprai far percepire il tuo valore, parte dei lettori diventeranno nuovi clienti. E non solo, se i contenuti che preparerai saranno interessanti probabilmente verranno condivisi sui social e ad ogni condivisione aumenterà la tua possibilità di far conoscere la tua attività a nuove persone.

In poche parole il tempo che investi sulla preparazione degli articoli lo investi sulla presentazione della tua attività a nuovi clienti, sulla fidelizzazione di quelli già esistenti e sulla crescita del tuo brand.

Offrire contenuti informativi

perchè aprire un blog aziendaleInformare per vendere, questa è uno dei maggiori benefici che un blog aziendale può farti avere.

E’ vero che tramite gli articoli di blog non devi fare pubblicità diretta ai tuoi prodotti e servizi ma con un minimo di fantasia puoi sfruttarlo per informare sugli utilizzi, sui benefici, sui vantaggi di quello che offri.

La regola base è far capire che un prodotto è veramente utile, come può aiutare una persona ad ottenere quello che vuole e incuriosirla a tal punto da spingerla a comprare il prodotto senza aver fatto una pubblicità palese.

Puoi far questo aiutandoti con articoli, photogallery o video.
Indipendentemente dal formato che scegli di utilizzare l’imperativo è qualità. Se metti una foto sgranata o un video in bassa qualità farai una pessima figura, darai l’impressione di qualcuno che si sta improvvisando e che non ha la minima idea di cosa sia la professionalità.
Fermati a curare ogni dettaglio. E’ vero che si usa tanto dire che “fatto è meglio di perfetto” ma ricordati che qui c’è in gioco la tua immagine aziendale.

Migliorare la reputazione online

perchè aprire un blog aziendaleAbbiamo appena finito di parlare di quanto sia importante creare contenuti di qualità. Ora vediamo un bellissimo effetto collaterale che questo comporta.

I contenuti di valore ti aiutano a migliorare la tua reputazione online. Se parli di quello che gli utenti cercano e lo fai in modo professionale diventerai un punto di riferimento del tuo settore.

Le persone soddisfatte dei contenuti utili li condivideranno e parleranno positivamente di te. Si creerà così un rapporto di fiducia tra te e i tuoi lettori / clienti che si sentiranno più invogliati ad acquistare i tuoi prodotti ben sapendo quanto tu sia preparato e professionale.

Fidelizzare il tuo pubblico

perchè aprire blog aziendalePartiamo da una premessa fondamentale:

è più facile invogliare un cliente che ha già comprato in precedenza da te ad acquistare nuovamente che convincere un nuovo cliente a comprare.

E il blog aziendale è uno dei mezzi migliori per fidelizzare chi già ti conosce, segue ed acquista da te.

Grazie al blog potrai invogliare gli utenti a iscriversi alla tua newsletter tramite compilazione di appositi form o richiedendo l’email in cambio di contenuti extra come ebook, video, immagini o infografiche.

Anche se troppo spesso sottovalutato, proprio come i blog, l’email marketing è uno dei migliori strumenti per fidelizzare i lettori e proporre la vendita di nuovi prodotti o servizi. Grazie alla fiducia che il cliente ripone nella tua azienda potrai invogliarlo a comprare.

Technorati nel 2013 ha condotto una ricerca di mercato e rilevato che le persone riconoscono gli articoli e le risorse pubblicate sui blog come una fonte di informazione onesta di cui potersi fidare. Proprio per questo sono la terza risorsa più influente in tema di acquisti online.

Interagire con gli utenti

perchè aprire un blog aziendaleTi piace quando le persone parlano e parlano e non ti danno la possibilità di dire cosa pensi? Credo proprio di no.

Eppure questo è proprio quello che succede quando un utente atterra su un sito internet. Legge le informazioni circa l’azienda, l’azienda si presente, mette in risalto i prodotti, i servizi, le sue ottime qualità ma lo fa a senso unico. Non da la possibilità alle persone di avere uno scambio di battute veloce e facile.

Questo problema può essere risolto inserendo un blog aziendale interno sul proprio sito. In questo caso tutti gli utenti possono lasciare un commento sotto ogni articolo e sentirsi parte del discorso. Si può persino invogliare gli utenti all’interazione ponendo specifiche domande negli articoli.

Coinvolgere, far sentire le persone importanti, richiedere la loro opinione è utile non solo ai fini delle vendite ma anche a fini statistici per capire meglio il pensiero dei clienti, cosa amano, cosa si aspettano e di cosa hanno bisogno.

Aumentare i fan sui Social

perchè creare un blog aziendaleLo sappiamo tutti quanto è importante essere presente sui Social ma sappiamo anche quanto sia difficile ottenere nuovi follower / fan.

Il Blog ti viene in aiuto anche su questo. Se pubblicherai contenuti che le persone ritengono interessanti e d’aiuto li condivideranno sui loro profili Social, dandoti la possibilità di farti conoscere da persone nuove.

Più sarai visibile, utile e attendibile più i tuoi canali Social cresceranno in modo naturale.

Implementare la SEO

perchè realizzare un blog aziendaleInfine ma di certo non per importanza un buon blog ti aiuta a scalare i risultati sui motori di ricerca. Non è un segreto per nessuno che più in alto la tua azienda compare nei risultati di ricerca e più possibilità hai di entrare in contatto con nuovi clienti.

Tutti i motori di ricerca privilegiano i siti web aggiornati frequentemente  e che ottengono un buon numero di visite. Se studierai a fondo argomenti e keyword da utilizzare potrai  aumentare l’autorità del tuo sito su Google guadagnando di conseguenza visibilità.

Un altro fattore che i motori di ricerca verificano per attribuire la giusta autorevolezza a un sito è la presenza di link interni e di backlink di valore.

Puoi sfruttare i link interni collegando ogni nuovo articolo a uno già scritto in precedenza. In questo modo non solo suggerirai agli utenti letture correlate ma guadagnerai autorevolezza agli occhi dei motori di ricerca.

Inoltre è stato provato che i siti che creano un blog aziendale interno al loro sito ottengono il 97% di backlink in più rispetto alle aziende provviste del solo sito vetrina.  I backlink di valore sono un aiuto fondamentale per migliorare il posizionamento del proprio sito sui motori di ricerca.

Spero di averti aiutato a far chiarezza sul perché aprire un blog aziendale e sui vantaggi che otterrai nel prendertene cura.

Tieni ben a mente che i blog aziendali sono una grande opportunità per farti conoscere, incuriosire, fidelizzare e vendere.
Tutte le aziende più grandi e importanti ne hanno uno. Quello che le persone e magari anche i tuoi competitor spesso non comprendono è che sono uno strumento fondamentale anche per i piccoli business.
Rappresentano un modo efficace e a buon mercato per emergere rispetto alla concorrenza e trovare nuovi clienti.

2018-08-28T09:52:40+00:00

Autore:

Ciao! Sono sono Silvia e sono l'ideatrice di PerDonne. Mi occupo della creazione di siti internet, blog, e-commerce, copywriting e Digital Marketing. La mia Missione? Semplice, far chiarezza sul mondo digitale e aiutarti a comprenderne i meccanismi.

Lascia un commento