Content Marketing: prima di produrre ascolta i tuoi clienti

Il Content Marketing è oggi la strategia digitale più usata ed efficace per farsi conoscere online e proprio perché può essere un valido alleato per farsi conoscere nel mondo di internet vediamo oggi cosa prima di iniziare la produzione di materiale da pubblicare.

Il Content Marketing si basa principalmente sulla produzione di contenuti di valore e sul sottoporli ai potenziali clienti per invogliare i lettori a compiere determinate azioni. Si può usare per invogliare i lettori ad acquistare, influenzare le idee politiche, diffondere nozioni legate alle nostre aree di competenza, affermare la nostra competenza in merito a determinati argomenti.

Se vuoi sapere qualcosa di più sul Content Marketing, ti consiglio la lettura di Content Marketing: cos’è e come iniziare .

Content Marketing: l’ascolto dei clienti è fondamentale.

content marketingPer creare contenuti di successo non basta scriverli bene, dare informazioni dettagliate ma bisogna prima capire cosa i tuoi potenziali clienti o lettori cercano e vogliono sapere.

Ascoltare i clienti e intercettare le loro domande è un tassello chiave per sfruttare al meglio il Content Marketing. Va detto che se una volta capire cosa le persone volevano era complicato e richiedeva diverso tempo, oggi grazie al web capire cosa i clienti cercano è molto più semplice e veloce.

Il web ci offre milioni di informazioni sui nostri potenziali clienti, sta a noi decifrarle e soddisfarle o ignorarle completamente e prepararci al fallimento.

CRM: cos’è e come ti aiuta a vendere

Un aiuto fondamentale per ascoltare i potenziali clienti, indurli a compiere l’azione da noi desiderata e fidelizzarli in modo che continuino a sceglierci anche in futuro è il CRM. Il Cutomer Relationship Management è a grandi linee un database grazie al quale i clienti vengono profilati e suddivisi in diversi sottoinsiemi per proporre ad ognuno di loro un contenuto specifico in base ai loro interessi o alla predisposizione ad effettuare un acquisto o meno.

Sul CRM si possono inserire davvero molteplici indicazioni, per esempio:

  • le interazioni che le persone hanno con noi
  • compilazione di form
  • richieste ricevute
  • pagine visitate
  • acquisti effettuati
  • eventi a cui hanno partecipato
  • e tanto altro ancora

Sapere così tante informazioni sui clienti e potenziali tali ci aiuta a trasformare con maggior semplicità una persona interessata ai nostri contenuti in una persona disposta a comprare i nostri prodotti. Ed è proprio qui che ci viene in aiuto il Content Marketing. Se abbiamo capito cosa interessa alle persone che ci leggono o seguono sarà molto più semplice produrre contenuti di loro interesse per convincerli a comprare i nostri prodotti o servizi.

Differenza tra Lead e Prospect, se la conosci, vendi.

I potenziali clienti si dividono in due categorie: lead e prospect.

LEAD

Sono persone interessate ai nostri prodotti o servizi, di cui disponiamo un limitato numero di informazioni e che nonostante l’interesse generale non hanno mai mostrato un reale interesse all’acquisto. In poche parole è un lettore del nostro sito che potrebbe diventare un potenziale cliente, qualcuno che visita il nostro sito, si iscrive o scarica dei contenuti ma non da il consenso esplicito a ricevere contatti commerciali.

PROSPECT

Il prospect è utente effettivamente interessato all’acquisto ed ha fornito il suo consenso a ricevere delle informazioni su un prodotto o servizio. E’ una persona o un’azienda che ha mostrato un reale interesse all’acquisto dei nostri prodotti compiendo una specifica azione sul sito o contattandoci tramite email o telefono per avere maggiori informazioni su un prodotto o servizio.

Conoscere in quale segmento si posizionano i nostri contatti ci aiuta a fornire informazioni mirate e volte a trasformare gli interessati in clienti. Per esempio ai Lead andranno proposti contenuti mirati a far capire quanto un determinato prodotto o servizio potrebbe aiutarli e a rassicurarli sulla nostra competenza, affidabilità e professionalità. Mentre ai prospect si possono inviare offerte appositamente studiate per indurli all’acquisto.

Se vuoi provare a utilizzare un CRM per migliorare le tue attività di marketing ti consiglio di provare SUGAR CRM o ZOHO CRM, entrambi Open Source.

UAnswerThePublic per individuare le domande di nuovi clienti

Quanto visto sopra ci aiuta a capire l’interesse di persone con cui siamo già in contatto. Se invece vogliamo trovare nuovi clienti possiamo usare AnswerThePublic. Grazie a questo strumento possiamo analizzare le ricerche che gli utenti fanno su Google.

AnswerThePublic oltre ad essere molto utile è anche davvero facile da utilizzare, basta inserire la parola chiave che ci interessa, selezionare la lingua italiana e in pochi secondi ci verranno forniti numerosi risultati da cui prendere spunto per il nostro Content Marketing.

Sapere le ricerche effettuate ci aiuterà a produrre i contenuti giusti, soddisfacendo la curiosità di persone che potrebbero essere potenzialmente interessate.

In conclusione

Il Content Marketing è ad oggi la strategia di marketing più utilizzata ed efficace ma per produrre ottimi contenuti bisogna imparare ad ascoltare i nostri potenziali clienti, analizzare cosa cercano online e in che modo si sono già interfacciati con noi.

2018-12-03T14:32:49+00:00

About the Author:

Ciao! Sono sono Silvia e sono l'ideatrice di PerDonne. Mi occupo della creazione di siti internet, blog, e-commerce, copywriting e Digital Marketing. La mia Missione? Semplice, far chiarezza sul mondo digitale e aiutarti a comprenderne i meccanismi.

Leave A Comment