10 abitudini di chi ha una buona autostima

autostima 10 abitudini delle donne che credono in seLe persone sicure di sé raggiungono molto più facilmente il successo e attraggono con maggior semplicità la felicità. Potrebbe sembrarti una frase fatta e scontata ma pensaci: quante persone insicure vedi felici? Quante persone invece che hanno una buona autostima sono felici?

C’è una frase bellissima che dice “L’atteggiamento è una piccola cosa che fa una grande differenza” e in effetti è proprio così. Le persone che credono in se stesse e nelle loro capacità otterrano facilmente risultati migliori di chi invece è insicuro.

Ho creato un elenco di ben 10 abitudini che caratterizzano le persone che hanno una buona autostima e in questo articolo te le svelo una ad una in modo che tu possa prendere spunto da questi atteggiamenti e migliorare la percezione che hai di te stessa.

Ovviamente non è necessario avere tutte le abitudini elencate qui di seguito ma è molto improbabile che una persona sicura non condivida diversi punti di questo elenco.

10 abitudini delle donne che hanno una buona autostima

Si chiedono il perché delle cose

Le persone che hanno autostima non hanno timore di prendere decisioni insolite e certamente non amano seguire la massa. Chi crede in sé normalmente ha l’abitudine di chiedersi perché le cose si fanno in un determinato modo e se esiste un modo migliore per farle meglio o altrettanto bene ma magari risparmiando del tempo.

Non hanno paura di sperimentare nuove strade fino a trovare la soluzione per loro perfetta.

Dicono sì solo se davvero lo vogliono

Per molte persone dire no è davvero difficile. Un po’ per paura del giudizio altrui e un po’ per paura di ferire gli altri, si ritrovano a dire sempre di sì  indipendentemente dalle loro idee.

Una donna sicura di sé sa che dire no agli altri spesso equivale a dire sì a se stessa. Questo non vuol dire che ad ogni richiesta altrui si debba sempre dire di no. Vuol semplicemente dire che quando viene fatta una richiesta bisogna valutare se veramente si vuole fare quella cosa e se vogliamo spendere tempo ed energia in quella situazione.

Usa parole positive nelle sue conversazioni

Le parole hanno un peso molto importante sul nostro impatto con la vita. Usare sempre forme negative ci fa sentire impreparati, inadeguati e incapaci. Avere una visione positiva al contrario ci aiuta a prendere fiducia in noi stessi e ad affrontare la vita con una marcia in più.

La maggior parte delle persone, ahimè anch’io, è talmente abituato ad usare le forme negative che spesso non ci fa nemmeno più caso. Sforziamoci di usare invece la forma positiva, in questo modo la nostra mente penserà di potercela fare.

Henry Ford era solito dire una frase tremendamente vera e sempre attuale “Che tu creda di farcela o di non farcela avrai comunque ragione”  pertanto sforziamoci di usare parole positive e di credere nel nostro valore.

Fissa obiettivi e lavora per raggiungerli

Una donna sicura non solo si pone degli obiettivi ma studia il piano migliore per raggiungerli. Un obiettivo senza un piano d’azione è solo un sogno e, a meno che la fortuna decida di baciarci, rimarrà tale tutta la vita e prima o poi il mancato raggiungimento ci farà sentire tremendamente infelici.

Obiettivi, piani d’azione e monitoraggio dei progressi sono tutte aree che una donna sicura conosce e fa sue.

Prenditi del tempo per valutare cosa vorresti fare e quale obiettivo vorresti raggiungere e crea un piano da seguire.

Ti consiglio di leggere l’articolo Raggiungere gli obiettivi  per impostare al meglio il tuo piano d’azione.

Usa a suo vantaggio il linguaggio del corpo

Ci sono degli atteggiamenti che rivelano ansia e nervosismo e altri invece che rivelano sicurezza e fiducia di sé.

Le persone sicure hanno imparato ad usare questi atteggiamenti a loro favore e anche nelle giornate in cui non sono al 100% della forma riescono comunque a sembrare perfettamente padrone della situazione e completamente a loro agio.

Per esempio camminano ben erette e a testa alta, sanno stare ferme senza giocare con le mani o con i piedi, guardano gli altri dritti in faccia, stringono la mano con fermezza, parlano in modo chiaro senza affrettare e sorridono.

Tutti questi atteggiamenti, se non ti appartengono già, possono tranquillamente essere imparati.

Conosce se stessa, i suoi punti forti e quelli deboli

Comprendere la propria personalità è un aiuto fondamentale per il raggiungere il successo. Una donna sicura conosce i suoi punti di forza e di debolezza e li usa a suo vantaggio.

Sapere esattamente su cosa puntare, quali sono invece le cose che ci vengono peggio e quindi lavorare per migliorarle, sfruttare a pieno le conoscenze e alcuni lati del carattere è alla base di ogni grande impresa ben riuscita.

Tu consoci i tuoi punti di forza e quelli deboli? No? Allora fermati un attimo a pensarci ma rifletti soprattutto su come puoi usarli a tuo vantaggio.

Fonda il suo successo sulle sue capacità e non sui fallimenti altrui

Una persona di valore, sicura di sé, non ha certo bisogno di sminuire gli altri per apparire migliore. Si pone degli obiettivi e lavora duramente per raggiungerli senza gioire degli insuccessi altrui. Anzi se può aiuta gli altri a raggiungere gli obiettivi che si sono prefissati e gioisce con loro dei suoi successi perché è conscia che il raggiungimento dei propri traguardi non dipende dagli insuccessi altrui.

Si focalizza su quanto c’è di bello nella sua vita

Le persone che hanno una buona autostima sono capaci di vedere tutto il buono che c’è nella loro vita, di apprezzare anche le piccole cose e soprattutto di tralasciare le negatività.

Ovviamente non sono sempre soddisfatte di quelle che succede ma anche nelle giornate peggiori riescono a trovare qualcosa di positivo.

Dopotutto siamo nati in una parte del mondo fortunata, non dobbiamo lottare per bere e mangiare, abbiamo un tetto sulla testa, non ci sono guerre nei nostri paesi, già di per se siamo delle persone veramente fortunate, il problema è che spesso molti se lo dimenticano.

Si prendono cura di loro

Una donna sicura di sé sa che la prima persona di cui ha bisogno di prendersi cura è proprio lei e si ritaglia dei momenti per coccolarsi un po’. Una tazza di tè, la lettura di un libro, un massaggio, una passeggiata, qualunque cosa la faccia star bene. Staccare la spina non rigenera solo il corpo ma anche la mente.

Volersi bene, prendersi cura di sé è alla base di qualunque cosa.

Esce dalla zona di comfort

Le persone che sono sicure di se stesse sanno benissimo che se vogliono ottenere qualcosa di veramente buono devono uscire dalla zona di comfort e non hanno paura di farlo. Niente di eccezionale è stato raggiunto nella zona di comfort.

Dobbiamo uscire dalla nostra zona di comfort perchè al suo interno le nostre prestazioni sono piatte. Nella nostra zono di comfort non abbiamo modi di apprendere niente e di costruire qualcosa di nuovo e buono per il nostro futuro.

2018-11-28T08:16:06+00:00

About the Author:

Ciao! Sono sono Silvia e sono l'ideatrice di PerDonne. Mi occupo della creazione di siti internet, blog, e-commerce, copywriting e Digital Marketing. La mia Missione? Semplice, far chiarezza sul mondo digitale e aiutarti a comprenderne i meccanismi.

Leave A Comment