Un trucco facile ed economico per creare composizioni floreali galleggianti

Con la primavera la scelta di fiori aumenta e creare bellissime composizioni floreali sarà facilissimo e di sicuro impatto visivo.

Se volete lasciare a bocca aperta i vostri ospiti potrete creare composizioni floreali galleggianti con l’aiuto di un piccolo ma efficace trucco che vi sveleremo tra pochissimo.

 

Le composizioni floreali galleggianti oltre che decorare la vostra casa possono anche profumare e illuminare la stanza perché possono essere decorate con candeline galleggianti e profumate.

Se volete intensificare il profumo della vostra composizione potete aggiungere qualche goccia del vostro olio essenziale preferito.

queste composizioni sono perfette sia per un’allegra serata tra amici che per creare un’atmosfera romantica.

Per creare la vostra composizione vi occorrono pochissimi elementi: fiori freschi,  candeline galleggianti, una ciotola e…. del semplicissimo pluriball.

La pellicola con le bolle aiuterà i fiori a galleggiare.

Basterà infatti tagliare un cerchio di pluriball leggermente più piccolo del fiore, in modo che una volta posizionato non si veda e fare un piccolo foro al centro per infilare lo stelo. A questo punto riempite la ciotola d’acqua e adagiatevi i fiori e le candeline.

Et voilà il gioco… ops la composizione è fatta.

RISPONDI

16 − 9 =